EMIRATI ARABI UNITI - Dubai

Expo 2020 con soggiorno e servizi anche senza glutine

  • Viaggi a Tema
  • Cucina per Celiaci
  • Eventi mondiali
  • 4 giorni / 3 notti , 3 giorni / 2 notti
  • 4 stelle superior
  • Mezza pensione

L'Hotel & Spa si trova in una posizione centrale su Sheikh Zayed Road a Dubai; vicino ai principali centri commerciali e ai siti turistici della città. La stazione della metro; di fronte all'hotel; offre un facile accesso al noto Mall of the Emirates.  

Le 357 camere e le 108 suite dell’hotel di linea moderna sono davvero uno spazio da vivere. Perfette per qualsiasi esigenza ed in grado di ospitare fino a due bambini sotto i 16 anni in camera con i genitoriin modo gratuito.
La Spa la piscina all'aperto ed il wifi gratuito in tutto l'albergo completano i servizi offerti per garantire il massimo comfort agli ospiti.

I servizi offerti dal Park Hotel & Spa abbracciano le esigenze degli ospiti offrendo anche una navetta gratuita per i centri commerciali e le spiaggie vicine.

Possibilità di aggiungere i voli e variare la durata del soggiorno con le migliori tariffe disponibili al momento della richiesta da molte città italiane. Soggiorno gratuito per due bambini sotto i 16 anni in camera con i genitori

Dettagli

POSIZIONE
Le grandiose torri dell'Hotel & Spa su Sheikh Zayed Road a Dubai; vicino ai principali centri commerciali e ai siti turistici della città. La posizione dell'hotel offre un facile accesso al noto Mall of the Emirates; allo Ski Dubai; alla spiaggia di Jumeirah; alla passeggiate nel Souk Madinat; al Burj Khalifa; il World Trade Centre e tanto altro.

SERVIZI GENERALI
Wi-Fi gratuito nelle camere ed in tutto l'albergo; bar; ristorante; parcheggio; aria condizionata; piscina all'aperto; palestra.

CAMERE
465 camere; 60 camere non fumatori; 7 camere per persone con mobilità ridotta; 100 camere familiari; 100 camere comunicanti; letto extra per adulto in camera; lettino per bambini.

SUITE
Un'esperienza indimenticabile. La suite ampia e ben progettata; con due camere da letto e bagno dispone di: due TV a schermo piatto; accappatoi e accesso illimitato al centro fitness. Per due adulti e due bambini

CAMERA SUPERIOR
Arredi moderni e comfort ergonomici: camera ampia con letto doppio; vasca/doccia in camera; zona di lavoro ergonomica; TV LCD da 26" con accesso a internet; connessione a banda larga; asciugacapelli; minibar; tè/caffè. Fino a due adulti e due bambini. 

CAMERA EXECUTIVE
Tutte le camere executive offrono i seguenti prodotti e servizi: macchina da caffè; docking station per iPod; prodotti da toilette extra; accappatoio e ciabattine. Accesso internet; telefonate urbane e acqua minerale gratuiti. Per due adulti e due bambini.

RISTORANTI
Dubai. Nata dal nulla nel cuore del deserto degli Emirati; questa città offre una gastronomia a sua immagine; ultra-contemporanea e cosmopolita. Non c'è da meravigliarsi che i più grandi chef abbiano trasformato questa città nel loro parco giochi; per la gioia di avidi giramondo. 

Il viaggiatore troverà presso il ristorante un'offerta culinaria estremamente ricca e decisamente internazionale; naturalmente anche rigorosamente senza glutive e priva di contaminazione incrociata; visto che non esiste una gastronomia tipica di Dubai.
E per riposarsi dopo una dura giornata di shopping e una visita al Dubai Mall; niente di meglio di buon tè o caffè con vista sul Burj Khalifa. Senza dimenticare il classico brunch servito il venerdì; come prevede la tradizione musulmana. 

SNACK BAR
Approfitta di una delle esperienze più sofisticate e chic di lounge bar. Il Bubbles Bar; un bar contemporaneo ispirato a un lounge parigino; serve originali cocktail alcolici e non; in un contesto sfarzoso. Aperto da mezzogiorno a mezzanotte.

PIATTI SENZA GLUTINE 
L'Hotel segue le linee guida della certificazione internazionale francese 

Pensando alle esigenze degli ospiti che ricercano una cucina senza glutine; il ristorante dell’hotel offre ogni giorno sfiziose proposte senza glutine preparate con cura dallo Chef Mihir Mandal.

Potrete contare sull’assistenza del nostro personale di sala e di cucina che segue annualmente corsi specifici di formazione e aggiornamento a garanzia di un corretto e professionale servizio di ristorazione per celiaci.

Servizio da segnalare al momento della prenotazione

LA PROPOSTA DEL PARK HOTEL & SPA E':
Formula mezza pensione con camera; prima colazione e cena (bevande escluse).

SOSTENIBILITA' AMBIENTALE
Il gruppo AccorHotels; sta realizzando il Progetto Planet 21; basato sulle indicazioni dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile dell’ONU.
Il progetto ha come obiettivo la realizzane azioni concrete per il risparmio di acqua; energia; e per evitare lo spreco alimentare.

Per quello che riguarda il food; Planet 21 è estremamente interessante e completo: a partire dai prodotti usati e dagli ingredienti che provengono da fornitori certificati che devono rispecchiare la filosofia di sostenibilità ambientale e i principi di correttezza etica.

Ogni hotel della catena realizza una propria ricerca di prodotti locali; le coltivazioni di frutta; verdure e cereali devono essere il più possibile organiche e biologiche. Alcuni tè provengono da colture rain forest certified e in parte dal commercio equosolidale.

I ristoranti degli hotel non hanno in menù prodotti ittici o marini a rischio estinzione.

Gli chef sono invitati a stimare gli acquisti e organizzare lo stoccaggio del cibo in modo da ridurre al minimo lo spreco.
In alcuni casi gli hotel fanno accordi con organizzazioni umanitarie per ritirare le eccedenze di cibo e distribuirle a chi ne ha bisogno.

Date e prezzi
Prezzo
dal 20/10/20 al 10/04/21
Quota individuale 3 giorni/2 notti in Mezza Pensione
€ 250
dal 20/10/20 al 10/04/21
Quota individuale 4 giorni/3 notti in Mezza Pensione
€ 360
Incluso/Escluso

I prezzi s'intendono a persona in camera doppia standard con un trattamento di Mezza Pensione
Le quote saranno da riconfermare secondo la disponibilità al momento della prenotazione.

LA QUOTA COMPRENDE: 

- Sistemazione in camera doppia
- Soggiorno per 3 giorni e 2 notti (e/o soluzione diversa) 
- Trattamento di mezza pensione senza bevande ai pasti
- Biglietto ingresso per un giorno all'Expo
- Navetta per centri commerciali e spiagge

LA QUOTA NON COMPRENDE:
Viaggio in aereo andata e ritorno dall'aeroporto prescelto
- Assicurazione annullamento facoltativa pari al 3% sul totale del viaggio escluse le quote d'iscrizione
- Tassa di soggiorno da pagare in loco: euro 3 al giorno circa
- Trattamenti della Spa

RIDUZIONI
- Soggiorno gratuito per due bambini sotto i 16 anni in camera con i genitori

Appunti di Viaggio

EXPO 2020
Il progetto è dei più avveniristici e audaci. Un nuovo quartiere fieristico di oltre 400 ettari è pronto ad accogliere circa 25 milioni di visitatori nel giro di 7 mesi (dal 20 ottobre 2020 al 10 aprile 2021). Tra i padiglioni una metropolitana iperveloce in grado di percorrere mille chilometri in meno di un’ora una città pedonale a temperatura controllata opere architettoniche e sorprese infinite.
Il villaggio dei delegati; tanto per dare un’idea; sarà una cittadella con 3.000 appartamenti; 1.500 stanze di albergo e 11 parcheggi.

COSA NON BISOGNA PERDERE A DUBAI E AD ABU DHABI
L’Expo 2020 è il primo evento di questo tipo  che si svolge in Medio Oriente e coinvolgerà; insieme a Dubai anche un‘ampia area di Abu Dhabi; la capitale degli Emirati Arabi Uniti (UAE). Il tema dell’Esposizione Universale è decisamente impegnativo: Il futuro; o meglio “Collegare le menti; creare il futuro” (Connecting Mind, creating the future). Ed è proprio al futuro che Dubai è proiettata: dopo l’Expo infatti il sito espositivo sarà trasformato in un centro di ricerca universitario all’avanguardia. 

L'AEROPORTO
Inaugurato nel 2010 per le sole operazioni di trasporto merci; l’Aeroporto Internazionale “Al Maktoum” è destinato a diventare il più grande scalo al mondo per numero di passeggeri; ben 160 milioni all’anno. Il Dubai World Center ha aperto le porte ai passeggeri per la prima volta nell’ottobre 2013 ed è pronto ad ospitare i milioni di visitatori attesi per via area per il grande evento di Expo 2020.

IL TRENO A CAPSULE IPERVELOCE
1100 chilometri in 48 minuti; si presenta così questo missile terra-aria alimentato interamente a pannelli solari che promette di unire i padiglioni di Dubai e quelli di Abu Dhabi (distanti 157 km) in soli 12 minuti.
Il treno a capsule; naturalmente; non è destinato ai soli siti espositivi dell’Expo 2020; ma collegherà Dubai ai principali centri del Medio Oriente; tra cui Doha (Qatar) in soli 23 minuti e Ryad (Arabia Saudita) in meno di un’ora.

DUBAI SOUTH: LA NUOVA DUBAI
Questo immenso quartiere Si svilupperà in prossimità del grande aeroporto Al Maktoum e rappresenterà il fulcro commerciale; logistico e residenziale della “nuova Dubai”. Il mega-quartiere si dividerà in otto principali distretti: l’area dell’Aeroporto con annesso Distretto Aeronautico; il Distretto Commerciale; il Golf District (un complesso di sfarzose villette a schiera costruite attorno a un campo da golf); il Distretto Logistico; il Business Center per uffici; grandi compagnie e startup; il Distretto Espositivo; che ospiterà il padiglione principale del Dubai Expo; e infine il Distretto Residenziale; meglio noto come la Città della felicità.
L’area è sviluppata attorno a un innovativo concetto di sostenibilità urbana; per cui i vari aspetti della vita; dal lavoro alla scuola; dal fitness al tempo libero; saranno in un raggio di 10 minuti.  

ALADDIN CITY
Il progetto è ispirata alla storia di Aladdin e a vederne le foto si intuisce subito il perché. Questo complesso di case e centri commerciali adagiato sull’acqua ripercorre in tutto e per tutto il design della celebre lampada magica di Aladdin.
L’opera sarà composta da tre torri di differente altezza collegate tra di loro da ponti e passerelle flottanti. All’interno previsti uffici; hotel e addirittura un parcheggio con 900 posti. 

CREEK HARBOUR
Tra gli interventi urbanistici più audaci in vista di Expo 2020; la città/porto di Creek Harbour si svilupperà attorno al polo storico di Dubai; Creek; porto naturale della città per secoli fulcro del commercio e delle attività ittiche degli Emirati. Il porto si arricchirà di eco-resort; yacht club; spazi commerciali e dedicati al tempo libero; preservando però l’eredità culturale e faunistica della zona. Un concetto del tutto nuovo di urbanizzazione; finanziariamente sostenibile ed ecologicamente responsabile. Il progetto riguarda un'area che si estende per oltre 6 kmq, al cui centro sorgerà l’opera simbolo di Dubai; del suo Expo e degli anni a venire: la Calatrava Tower; il grattacielo più alto al mondo.

928 metri di altezza; balconi girevoli; giardini verticali e una vista a 360 gradi sulla città. Si presenta con queste credenziali The Tower; la torre destinata a divenire il simbolo di Dubai e dell’Esposizione Universale del 2020 ad opera dell’architetto spagnolo Santiago Calatrava. L’edificio diverrà il grattacielo più alto al mondo; superando in altezza anche il Burj Khalifa; un altro prodigio architettonico di Dubai. La nuova Torre di osservazione delineerà una nuova skyline per la città (l’inaugurazione si prevede proprio a ridosso del 2020). Il disegno della torre è ispirato a un giglio; dalla struttura longilinea e apparentemente esile; supportata da un complesso reticolo connesso al suolo con una base dal diametro impressionante.

LA CITTA' DELLA SALUTE
Tra i tanti obiettivi fissati per Expo 2020; Dubai ambisce a diventare anche il polo turistico per il turismo medico locale e internazionale. A Nord della metropoli è in cantiere una vera e propria “Città della salute” con prefabbricati per cliniche; ospedali; centri di ricerca nel campo delle scienze della vita; palestre per la riabilitazione e numerose spa. Sarà un polo di attrazione per la ricerca e la tecnologia ma anche una meta apprezzata per turisti; appassionati del settore sanitario e no.

IL PIU' GRANDE CENTRO COMMERCIALE
Un altro record planetario destinato a trovare la sua sistemazione tra le meraviglie di Dubai. Il più grande centro commerciale al mondo per dimensioni; ma anche per quel che concerne la tecnologia.
Il Mall of the World è una vera e propria cittadella pedonale a temperatura controllata 24 ore su 24. Al centro del complesso; dominato da un enorme cupola di vetro; prevista la realizzazione di un parco divertimenti. Inoltre; anche cinema multisala; uffici; ristoranti; hotel; cliniche e teatri in cui ricreare una nuova Broadway. I lavori hanno subìto dei ritardi a causa dell’annuncio di riallocare le operazioni in una nuova aria; a Sud-Ovest di Dubai. Ma il sito promette di aprire i battenti in vista dell’Expo.

I MUSEI

Il Louvre di Abu Dhabi
Oltre a Dubai; anche Abu Dhabi è in fase di espansione e rappresenterà il fulcro culturale dell’Esposizione universale. L’Isola di Saadyat; anche nota come Isola della Felicità; ospiterà tre splendidi musei. Quello di maggior richiamo è stato inaugurato nel 2017; si tratta del polo distaccato del Louvre di Jean Nouvel il quale ospiterà a rotazione le opere delle gallerie francesi. Una collezione con più di 600 capolavori; di cui una buona metà “presa in prestito”.

Lo Zayed Museum
Nel distretto culturale di Abu Dhabi non poteva mancare il museo nazionale; lo Zayed dedicato alla storia e al patrimonio artistico degli Emirati Arabi Uniti (UAE); Anche qui il design è dei più avveniristici. L’edificio sarò alimentato interamente da pannelli fotovoltaici e tecnologie avanzate di condizionamento. La struttura; con le sue cinque torri distintive; richiama l’apertura alare del falco; a simboleggiare la ricca eredità culturale degli Emirati.

MARSA AL ARAB - Right Island
Il progetto di Marsa Al Arab completa il quadro delle mega attrazioni da non perdere in questo futuristico Dubai Expo 2020. Il punto di riferimento dell’opera è il Burj al Arab; l’iconico edificio a forma di vela con vista sul Golfo Persico. Ai suoi lati sorgeranno due isole artificiali dedicate al lusso. L’isola destra ospiterà un centro congressi e un teatro da circa 1.700 posti. Previsti anche faraoniche strutture alberghiere; due parchi tematici e 3.000 appartamenti affacciati sul mare. Sull’isola; sempre stando al progetto; si svolgeranno anche spettacoli del Cirque du Soleil.

MARSA AL ARAB - Left Island
Più “sobri” invece i progetti per l’isola a sinistra del Burj al Arab. In questo lembo di terra artificiali saranno realizzate un centinaio di ville con porto privato e un botique hotel; ovviamente di lusso. 

Lascia che il glutine non ti fermi!

Viaggiare senza glutine è più facile di quanto pensi. Sì. E spieghiamo perché. Dimentica di dover sempre dare spiegazioni. Dimentica di sembrare un hotel strano adatto a te o ai tuoi figli. Dimentica di dover sempre ricorrere al tuo kit di sopravvivenza. Perché con noi puoi scegliere tra un gran numero di hotel per celiaci in Italia e in tante altre destinazioni. Perché vogliamo rendere le cose facili per te. Dì addio al glutine con la selezione di hotel che ti proponiamo.

Conosciamo le difficoltà che possono sorgere quando si cercano hotel per bambini senza glutine. Perché capiamo quanto sia complicato scegliere l'hotel giusto se voi o i vostri bambini siete celiaci. Oppure; anche dover controllare gli ingredienti preventivamente; senza avere mai la certezza di effettuare la certezza giusta; certo; per il glutine non è solo negli alimenti a noi più noti (grano; farro; orzo; segale; ecc. Ma anche in preparati come gli: addensanti; mix di cereali; farine; fecole; amidi; ecc. E vi assicuro che l'elenco è decisamente lungo.

Grazie al nostro accordo con la Associazione Italiana Celiachia (AIC); grazie alla formazione che abbiamo dovuto necessariamente fare negli anni; sappiamo perfettamente quali sono le vostre esigenze; e conserviamo un fermo impegno nell'adattare i nostri servizi a tutte le vostre esigenze nutrizionali. Pertanto; i nostri hotel per celiaci hanno menù per celiaci appositamente preparati dai nostri chef con utensili e contenitori puliti; senza contaminazione incrociata.

Questo stesso lavoro è stato fatto per tutte le soluzioni in destinazioni diverse dallìItalia; siamo pertanto consapevoli delle tue necessità; pertanto; per tutti i nostri piatti senza glutine è possibile controllare ciascuno degli ingredienti.  Vogliamo offrirti un'attenzione totalmente personalizzata durante il tuo soggiorno con noi per essere in grado di offrirti un'esperienza unica ed esclusiva.

Sono un celiaco, e adesso?

La celiachia è una malattia autoimmune di cui tutti hanno sentito parlare; ma pochissimi sanno davvero di cosa si tratta e le conseguenze che può avere a lungo termine se non vengono trattate correttamente. Secondo AIC; la celiachia è una "alterazione causata dall'assunzione di glutine". Ciò significa che l'assunzione di prodotti derivati da frumento; orzo; segale; avena; ecc. produce una serie di anticorpi nel corpo che possono portare a sintomi gravi che indicano l'insorgenza di questa malattia e la perdita di assorbimento dei nutrienti.

La celiachia è una malattia incurabile e può essere controllata solo seguendo una dieta specifica priva di glutine. Può essere genetica oppure no e può essere contratta a qualsiasi età.

Essere celiaci non dovrebbe essere un ostacolo per godersi una vita normale. Dovrai solo seguire una dieta speciale con prodotti senza glutine. Tuttavia; questo non significa rinunciare al gusto di certi piaceri come biscotti; torte; pane e prodotti a base di cereali. Oggi ci sono tante soluzioni per ottenere una versione speciale adatta ai celiaci senza rinunciare al caratteristico sapore degli alimenti.


Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!